Studiare chimica all'MYP: l'osservazione della cellula

Studiare chimica all'MYP: l'osservazione della cellula

Nello studio delle scienze, si sa, la parte pratica di laboratorio è componente fondamentale. Poter vedere ciò che si studia nella teoria fa la differenza. Per questo a H-International School le ore di laboratorio ed esperienze dirette vengono incoraggiate sin dalle prime classi di MYP, alle scuole medie.

Nelle scorse settimane, due diverse esperienze di laboratorio delle classi MYP2 e MYP3 di H-IS Treviso hanno coinvolto lo studio della cellula.

Gli MYP2, insieme a Mr. Vaitsopoulos, hanno studiato con il microscopio alcune cellule animali e cellule vegetali su dei vetrini già predisposti, osservando le differenze nella struttura del nucleo, del citoplasma e dei mitocondri. Hanno poi creato il loro campione su un vetrino con una cipolla rossa. «È stato affascinante vedere la soddisfazione nei loro occhi mentre usavano il microscopio e scoprivano il mondo delle cose piccolissime».

Gli MYP3, insieme a Ms. Scapolan, sono andati invece un po’ più in profondità in una unità sulla genetica e hanno addirittura estratto il DNA dal nucleo delle cellule vegetali della frutta. Tramite una soluzione di sale e detergente, succo d’ananas (avete letto bene, succo d’ananas!) e alcol, hanno estratto un “gomitolino bianco”: il DNA.

Grazie ai nostri H-Teachers di scienze per queste meravigliose esperienze!