H-IS Monza

H-IS MONZA

Educhiamo i giovani che immagineranno,

innoveranno e daranno forma al mondo di domani

I nostri partner

Reggio Children

Reggio Children s.r.l. – Centro Internazionale per la difesa e la promozione dei diritti e delle potenzialità dei bambini e delle bambine - ispira le proprie ragioni e nalità ai contenuti e ai valori propri dell’esperienza educativa delle Scuole e dei Nidi d’infanzia del Comune di Reggio Emilia.

Dal 1994 opera per promuovere e quali care il patrimonio teorico e pratico dei servizi educativi comunali reggiani e per sostenere e sviluppare la centralità dell’educazione, la contaminazione dei saperi, l’internazionalizzazione e il dialogo tra culture diverse.

In quest’ottica Reggio Children gestisce il Centro Internazionale Loris Malaguzzi quale luogo di ricerca, formazione, innovazione e sperimentazione del Reggio Emilia Approach, per una nuova cultura dell’infanzia e dell’educazione.

H-FARM and H-International School

Il progetto educativo di H-FARM è caratterizzato da un approccio innovativo, che rivoluziona il modo di insegnare e apprendere, aiutando i ragazzi a sviluppare il loro potenziale attraverso una didattica dinamica, lo sviluppo di competenze trasversali e l’utilizzo di nuovi strumenti formativi.

Un unicum a livello nazionale ed europeo, perché in grado di unire un’offerta didattica così completa, che va dai bambini di 3 anni no ai master, in un solo polo didattico, dove gli studenti sono a contatto con startupper, grandi aziende e manager in uno scambio continuo di idee, stimoli, best practice.

H-International School è la scuola internazionale di H-FARM. La didattica segue il curriculum dell’International Baccalaureate Organization (IBO), implementandolo e potenziandolo con moduli didattici originali, sui temi della tecnologia, del digitale e dell’imprenditorialità, pensati e progettati insieme a H-FARM Education.

Mission statement

H-International School ha l'obiettivo di costruire una community che promuova la creatività, una mentalità internazionale e relazioni positive che si fondino sul rispetto reciproco.

Vogliamo incoraggiare i bambini ad essere curiosi, creando ambienti educativi innovativi e stimolanti, ricchi di opportunità per sviluppare il pensiero critico ed esplorare le proprie passioni e i propri interessi.
Vogliamo che i nostri ragazzi diventino Life long learnerscioè che non smettano mai di porsi domande e imparare, che prendano iniziativa per migliorare il mondo sentendosi sicuri di sé nell'esprimere chi sono, la loro cultura e le loro opinioni.

Nido e Scuola dell'infanzia

H-IS Mandorla si avvale della consulenza di Reggio Children, a cui è stata af data l’elaborazione del progetto pedagogico ed organizzativo, dell’ambiente educativo e della formazione del personale didattico.

L’iscrizione dei bambini al Nido-Scuola presuppone la scelta consapevole da parte delle famiglie di un ruolo estremamente attivo e responsabile nei confronti di tutti i valori educativi e culturali e degli aspetti organizzativi e sanitari.

 

PYP - Primary Years Programme

Curiosità, passione e scoperta. Il miglior modo per capire il mondo che ci circonda.
Il Primary Years Programme si rivolge a bambini dai 3 agli 11 anni, per farli diventare protagonisti attivi del loro apprendimento che durerà per tutta la vita. Il PYP include l'Early Years Unit (EYU) in collaborazione con Reggio Children: un ambiente sicuro, positivo e felice, equipaggiato per favorire la creatività e il primo contatto con il mondo, per bambini dai 3 ai 6 anni.

 

 

I valori della scuola

Percorsi personalizzati

Educare attraverso l’innovazione

Attitudine imprenditoriale

 


 

Ogni studente è unico

Educatori a servizio degli studenti

Disegniamo il nostro futuro

 

Live at H-International Schools

 

Come impariamo Matematica al PYP

Read more
 
 

Science Fair

Read more
 
 

Cyber bullismo e Web Reputation: il video del convegno

Read more
 
 

Abbracci e parole dal cuore

Read more
 
 

H-IS Monza Says No to Plastic

Read more
 
 

Cyber bullismo e Web Reputation: Proteggersi e proteggere

Read more